Italy. 17 years old.

Un pezzo di luna. Brilla fino a diventare accecante. Colora la notte in compagnia delle stelle.
Just ama la luna, così come ama starsene seduta ad ammirarla fuori dalla sua veranda, cullata solo dal silenzio.
Just vorrebbe arrivarci lì, sulla luna intendo. Ma sembra così lontana. Un po' come tutto, adesso.
Gira in tondo, si siede, prende un foglio e dell'inchiostro. Fissa un punto. E scrive. Il resto può anche aspettare adesso.
Just scrive solo perché a tenersi tutto dentro scoppierebbe.
Just scrive solo perché la sua mente è sempre in movimento e per evitare un gran mal di testa.
Just ha 17 anni e una gran paura che il tempo stia passando troppo in fretta.
Ecco perché scrive. È convinta che così riuscirà a ricordare tutto ciò che accade, senza che il tempo porti via con sé ogni suo ricordo.
Just è il nulla e il tutto. Una sfumatura di grigio. Il vuoto lasciato dopo la fine di un libro. L'amaro in bocca del caffè. L'ultima mollica di pane. La goccia che fa traboccare il vaso.
Alla fine non è niente di speciale.☮
"Perché niente dura per sempre,ed entrambi sappiamo che i nostri cuori possono cambiare. Ed è difficile far durare una candela, nella fredda pioggia di Novembre.”
November Rain - Guns’N’Roses (via ilcavalierecoraggioso)
"E’ la convergenza artica, dove il Mar Baltico o quello del Nord si incontrano ma, a causa della differente temperatura e densità delle acque, i due non si mescolano, rimangono a sé stanti.
Mi ricordano noi.”
— Andrea Perticaroli (via 30settembre)
"Succede. Uno si fa dei sogni, roba sua, intima, e poi la vita non ci sta a giocarci insieme, e te li smonta, un attimo, una frase, e tutto si disfa. Succede.”
Alessandro Baricco. (via viverci)
"

Lo amai subito, dunque tentai di liberarmene. E’ sempre il primo impulso, quando amo.

Massimo Gramellini

(via comepioggiadopotantosole)
"

'Cosa vuoi che sia / ci sei solo dentro'

Qui sei dentro a una situazione che ti fa soffrire. Quindi non è che sei dentro a te stesso: sei solo dentro a quel momento. E chiunque ti dirà: ci pensa il tempo a guarire le tue ferite. Hanno ragione, ma in quel momento non te lo vuoi sentir dire. Perché la tua sofferenza ti sembra che non possano capirla.

La vita non è in rima (per quello che ne so), Luciano Ligabue (via mailbuiosipuocolorare)
©